Dove Siamo

Via Trensasco 9, GENOVA

Telefono

+39 010 712 986 ​

Orari di Apertura

Lunedì - Venerdì 8:00 - 18:00

Quando mettere le gomme estive

Cominciamo dall’essenziale, la data cambio gomme estive, che va dal 15 aprile fino al 15 maggio, e col raccomandare, come ogni volta, che è sempre bene affidarsi a un’officina competente per scegliere delle gomme auto di qualità.

 

Quando si cambiano le gomme estive

Argomento quasi identico – cioè la stessa regola applicata alle stagioni più fredde – l’abbiamo già trattato a proposito di quando mettere le gomme invernali . Oggi pertanto faremo una sorta di rapido ripasso, rivedendo la questione da un punto di vista estivo, forse in parte ripetendoci ma comunque rinfrescandoci la memoria.

Il montaggio delle gomme estive auto è diventato obbligatorio dal 15 aprile 2021. Il Codice della Strada, però, ha previsto, come ogni anno, un margine di tolleranza, della durata di un mese, durante il quale non si è corso il rischio di incorrere in sanzioni. Di solito questo margine di tempo viene tenuto in conto anche perché in alcune regioni d’Italia condizioni climatiche più dure possono continuare nella stagione primaverile.

Circolare con delle ruote invernali dopo la data che è stata stabilita per legge significa rischiare delle pene che sono molto severe: oltre a delle multe che vanno da un minimo di 400 euro circa fino a quasi 1700, per chi non rispetta l’obbligo gomme estive e circola con delle ruote non adatte alla stagione è previsto persino il ritiro del libretto di circolazione.

 

Differenze tra gomme estive e invernali

È chiaro che pneumatici estivi e invernali siano progettati per comportarsi in maniera differente: gomme estive in inverno non vanno bene, e viceversa.

Pneumatici invernali presentano una quantità maggiore di gomma naturale, che permette loro di avere una maggiore presa sul manto stradale. Le estive, che devono gestire le condizioni climatiche delle stagioni più calde e danno dunque il meglio quando le temperature si fanno più elevate ne contengono di meno, e a temperature troppo basse potrebbero irrigidirsi. Viceversa, la miscela delle invernali in estate potrebbe surriscaldarsi e sfaldarsi, creando situazioni pericolose.

Le gomme invernali presentano tante sottili scanalature necessarie per evitare il fenomeno detto “aquaplaning” e gestire meglio neve e ghiaccio. Sono progettato per una maggiore aderenza su strade nevose, garantita anche da un profilo profondo del battistrada. Gomme estive su neve non darebbero le stese prestazioni.

Pneumatici estivi, che garantiscono una buona aderenza sulle strade roventi, presentano delle scanalature longitudinali che permettono di gestire eventuali fondi bagnati.

 

Cambio gomme estive: perché farlo e quando non farlo

Indipendentemente da ciò che è stabilito dalla legge all’arrivo dell’estate è sempre il caso di sostituire pneumatici invernali con quelli estivi, che hanno una maggiore aderenza al terreno, impediscono un eccessivo surriscaldamento e assicurano notevoli spazi di frenata.

Pneumatici estivi garantiscono, nella bella stagione, una guida migliore, più confortevole, meno rumorosa, e con meno vibrazioni. Permettono inoltre di risparmiare sulle spese di carburante.

Il cambio di ruote non è invece necessario, né obbligatorio, per chi monta pneumatici quattro stagioni, o chi ha delle gomme che abbiano un indice di velocità che sia uguale oppure superiore rispetto a quello indicato sulla carta di circolazione. Le ruote All Seasons rappresentano dunque una buona opportunità per chi vuole evitare sostituzioni di ruote durante l’anno anche se sono maggiormente consigliate a chi vive in luoghi in cui in inverno non ci sono condizioni di freddo estremo, perché in quei casi potrebbero non garantire prestazioni elevatissime. Sono inoltre sconsigliate a chi percorre percorsi molto lungi nel corso dell’anno.

Il 15 ottobre 2021, di routine, scatterà l’obbligo inverso e si tornerà a pneumatici invernali.

Condividi questo articolo!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Richiedi un preventivo

Vuoi ricevere in anteprima i nostri articoli?

Iscriviti alla Newsletter degli amanti delle auto!

Ti potrebbe interessare anche...