Dove Siamo

Via Trensasco 9, GENOVA

Telefono

+39 010 712 986 ​

Orari di Apertura

Lunedì - Venerdì 8:00 - 18:00

La Sanificazione Dell’Auto Con Ozono

La sanificazione dell’auto con l’ozono, permette di eliminare qualsiasi tipologia di batteri, aiuta a prevenire il rischio di contagio da contatto e trasforma l’interno della vettura in uno spazio pulito e sicuro.

È importante salvaguardare la salute del guidatore e dei passeggeri, soprattutto in questo periodo di emergenza epidemiologica, a tal proposito, il Ministero della Salute ha rilasciato le linee guida Covid-19 per la pulizia dell’auto.

Se in ambienti più ampi o in un contesto domestico è facile pensare ai germi, batteri, muffe e agenti inquinanti, non sempre si pensa alla propria auto come un ambiente in cui si possono annidare microrganismi pericolosi, eppure, è fondamentale sanificarla per tutelare la nostra salute.

Come sanificare l’auto

Prima di scoprire come sanificare con l’ozono l’auto, vi parliamo delle diverse fasi di sanificazione dell’abitacolo e quali sono i prodotti di sanificazione auto più indicati per effettuare la pulizia.

Ricordiamo che l’igienizzazione auto va effettuata presso un centro specializzato come la nostra officina multimarche che, al termine di tutta la procedura rilascia il certificato di sanificazione auto, importante soprattutto nel caso di sanificazione di auto aziendali o in tutti quei casi in cui vi è l’obbligo di sanificazione auto.

Sanificazione dell’abitacolo

La prima operazione da compiere è l’igienizzazione dei rivestimenti con cui si entra in contatto durante la guida, quindi, volante, portiera, pomello del cambio, plancia, display computer di bordo, maniglie delle portiere e blocco d’avviamento.

La pulizia viene effettuata con un panno in microfibra, utilizzando prodotti appositi per la rimozione dei batteri, in particolare, si usano disinfettanti con almeno il 70% di alcol etilico. In alternativa, si possono usare prodotti a base di candeggina o acqua ossigenata.

Sanificazione tappezzeria

È importante anche provvedere alla sanificazione della tappezzeria, perché, nonostante i vestiti, è possibile che alcune parti del corpo entrino in contatto. È necessario eseguire la pulizia dei rivestimenti usando prodotti igienizzanti in grado di neutralizzare germi e batteri.

Si raccomandano saponi disinfettanti e bicarbonato e una spazzola dura per raggiungere anche i punti più difficili, inoltre, si possono usare dei macchinari per la sanificazione interni auto a vapore che, grazie all’acqua calda, rimuovono i batteri dalle superfici.

Per lavare la tappezzeria dell’auto è comunque consigliato di usare prima dei detergenti classici per la pulizia e poi dei disinfettanti antibatterici e/o i trattamenti al vapore.

Sanificazione dell’area condizionata

L’impianto dell’aria condizionata è un punto in cui germi e batteri si depositano facilmente, in particolare, è nei condotti che si formano microrganismi difficili da eliminare e molto pericolosi, poiché i filtri del climatizzatore non sono in grado di trattenerli del tutto.

La prima cosa da fare è cambiare il filtro dell’aria condizionata e scegliere un modello a carboni attivi, tra i più efficaci. Successivamente, bisogna effettuare la sanificazione auto con l’ozono, che pulisce e igienizza efficacemente anche l’impianto di climatizzazione.

Questa operazione richiede una specifica macchina per sanificare con ozono che è possibile trovare solo in un’officina specializzata in sanificazione auto.

Come funziona la sanificazione auto con l’ozono

Come si fa la sanificazione auto con l’ozono? Questo è quello che i non addetti ai lavori si chiedono spesso, facciamo un po’ di chiarezza.

La sanificazione per auto con l’ozono è uno dei trattamenti più efficaci per l’igienizzazione del veicolo, elimina facilmente virus, muffe, batteri, insetti e funghi, in base alla tipologia, variano le concentrazioni e il tempo di esposizione che, possono arrivare a un massimo di 2ppm e una durata di 60 minuti.

L’operazione viene eseguite generalmente in 10-15 minuti tramite una macchina per sanificare con l’ozono, posta sul sedile dell’auto che diffonde per l’appunto l’ozono, eliminando qualsiasi microorganismo nocivo e i cattivi odori.

Per effettuare la sanificazione non è necessario rimuovere o spostare oggetti all’interno dell’abitacolo e al termine, non servirà nessun’altra pulizia o risciacquo.

È un trattamento ecologico senza sostanze nocive, germi, virus e batteri vengono annientati al 99,8%, così come tutti gli odori eliminati.

Ottenere la certificazione della sanificazione con l’ozono è importante soprattutto per quei veicoli che vengono utilizzati per offrire servizi di trasporto come i taxi, il car sharing, le flotte di autonoleggio e in più generale, tutti quelli aziendali o di esposizione per la vendita all’interno delle concessionarie.

Quanto costa la sanificazione auto con l’ozono?

Bisogna fare attenzione agli operatori improvvisati e ai macchinari di scarsa efficacia, cercate un’officina sanificazione ozono a Genova, come la nostra, in grado di offrire il miglior servizio grazie agli impianti di sanificazione con ozono di cui siamo in possesso.

Il costo della sanificazione con l’ozono è variabile, si va da un minimo di 15 euro fino a un massimo di 50 euro, mentre, il costo medio è di circa 30 euro.

Per conoscere il costo per la tua vettura richiedici un preventivi qui sotto ⤵️

Richiedi un preventivo

Condividi questo articolo!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Vuoi ricevere in anteprima i nostri articoli?

Iscriviti alla Newsletter degli amanti delle auto!

Ti potrebbe interessare anche...